BITCOIN SUPERA I $10.500 MENTRE LA RIPRESA RIALZISTA CONTINUA: COSA VIENE DOPO?

  • Bitcoin ha rimbalzato tra i 10.000 e i 10.500 dollari negli ultimi giorni.
  • Sia i compratori che i venditori hanno cercato di affermare la loro posizione dominante, con il risultato di molteplici prove di entrambi i confini della gamma.
  • La BTC ha finalmente superato i 10.500 dollari solo pochi minuti fa.

La principale moneta criptata ha avuto una bella storia con 10.500 dollari.
Il Bitcoin è stato respinto più volte da quel livello negli ultimi 12 mesi.
Gli analisti sono ottimisti, ma vale la pena notare che questo è un rally del fine settimana.
I raduni del fine settimana spesso ripercorrono la storia dei futures dell’ECM.

BITCOIN SI ROMPE OLTRE I 10.500 DOLLARI

Bitcoin comincia a svegliarsi dopo il consolidamento in un range di 500 dollari negli ultimi cinque giorni. La principale moneta criptata di pochi minuti fa ha superato i 10.500 dollari per la prima volta in molti giorni in una candela da 100 dollari che è arrivata sul retro delle liquidazioni.

Secondo Skew.com, un inseguitore di derivati crittografici, circa 6 milioni di dollari sono stati liquidati durante la mossa di Bitcoin più alta. Questo è stato solo per il mercato BTC di BitMEX, il che significa che probabilmente altri milioni sono stati liquidati.

Anche altri mercati, come quelli dell’Ethereum e di altri altercoins, hanno probabilmente visto milioni di liquidazioni mentre si spostavano più in alto.

COSA C’È DOPO PER LA BTC?

Gli analisti sono ottimisti su ciò che viene dopo per Bitcoin.

Un crypto trader ha condiviso il grafico qui sotto, che mostra la recente azione dei prezzi delle ultime settimane. L’indicatore proprietario del trader ha appena formato un segnale di acquisto sulla candela giornaliera; questo segnale è stato visto per l’ultima volta alla fine di luglio, nei bassi $9.000.

L’indicatore ha anche formato un segnale di vendita appena due giorni prima del flash dump dai massimi di $12.000 a $10.000.Il grafico indica anche che il Bitcoin ha rimbalzato in modo pulito su un livello di tendenza mensile, che è rialzista. Mostra anche che BTC è in esecuzione contro un trend settimanale, però, suggerendo che i tori hanno ancora un po ‚di lavoro da fare.

Un altro trader che ha previsto il ritracciamento in corso ha anche suggerito che ci sono pochi motivi per cortocircuitare Bitcoin da qui. Ha suggerito che la moneta potrebbe avvicinarsi „a 11.000 dollari“, che è dove si trova il prossimo notevole livello di resistenza.